CAMPO SCUOLA

COSA VUOL DIRE CAMPO SCUOLA?
 
Campo…→ indica uno stile!
Vuol dire fare squadraVivere insieme! Non aver paura di condividere con altri i propri desideri,
le proprie gioie ed anche le proprie paure.
Significa non essere al centro del mondo, pensare di voler fare quello che si vuole,
pretendere di imporre agli altri la propria volontà.
Vuol dir anche fatica. Fatica di mettersi in gioco,
fatica di accettare gli altri, fatica di condividere un tratto di cammino anche con chi “forse” ci è antipatico,
con la consapevolezza che non si è mai finito di scoprire i doni che Dio ci fa, attraverso i nostri fratelli;
certi che anche noi siamo “dono” per che ci sta accanto.
Ognuno di noi ha tesori nascosti da offrire agli altri,
ed è sempre un peccato quando non li offriamo a chi ci sta intorno.
Campo vuol dire anche essenzialità:
rinunciare per qualche giorno alla televisione, al cellulare, ai vestiti e alla scarpe eleganti, al trucco,
e a tutte quelle piccole comodità che molto spesso quando siamo a casa non ci rendono pienamente liberi.
Campo infine indica gioco, attività, divertimento, scoperta
 
…Scuola→ indica un atteggiamento!
L’atteggiamento di chi si mette in gioco,
di chi vuole crescere fidandosi di Dio e degli animatori che generosamente dedicano a voi tanto tempo.
Non basta una vita per capire noi stessi e gli altri,
e vivere alcuni giorni insieme in un clima ed un ambiente diverso dalla quotidianità di ogni giorno
può essere utile per conoscerci meglio e per scoprire ancora di più cosa portiamo nel cuore.
Scuola vuol dire che c’è qualcuno che cerca di trasmettervi qualcosa;
sono gli animatori che preparano il campo, e che hanno qualcosa da insegnare ai ragazzi,
a partire prima di tutto dal tempo che dedicano a loro.
Scuola significa che ci sono anche delle “regole” per vivere bene e per far vivere bene agli altri questa esperienza.
Un linguaggio pulito, il rispetto per gli altri e per quello che dicono gli animatori, la gratitudine per chi prepara da mangiare,
un clima di preghiera (quando c’è da pregare), un clima di gioco e festa (quando c’è da divertirsi),
un clima di serietà (quando si parla di argomenti importanti),
rispetto degli orari (altrimenti il giorno dopo si è nervosi ed “imbaucati”) e disponibilità ad aiutare,
sono tutte componenti che aiutano a fare di un campo scuola un bel campo scuola.
 
 
Powered by Phoca Download
©2018 Parrocchia di Santa Maria di Sala VE
contatta admin - email: info@parrocchiadisantamariadisala.it

PageRank